Banner-1-900x68px.png
News Anteprima Test Drive Specifiche Auto Confronto Ricerca
 
CitroŽn DS3
CITROEN

CitroŽn DS3

div.jpg

in vendita dal 2010 a partire da 13.500 euro.

19 Nov 2009
di Gaetano Crisci
CITROEN

Ne sono passati di anni dal lontano 1955 quando le prime DS conquistavano il mercato per le consistenti soluzioni tecnologiche e l’innovativo design apportati per l’epoca.
Oggi la casa del Double Chevron si rielabora, evolve e rinasce con una nuova serie di DS, per la DS3, la prima di queste nuove vetture, l’obbiettivo è posizionarsi su quella fetta di mercato aperta da Mini e seguita da Fiat con la 500, una nicchia di appassionati di stile, tecnologia e dimensioni compatte, proprio come impone la vita sempre più frenetica delle grandi città.

La DS3 è tanto innovativa e originale quanto dinamica e razionale, con il tetto disponibile in un ampia gamma di colori e quel montante centrale a pinna ha carattere da vendere, sembra proprio che Citroën anche questa volta abbia colpito nel segno.
Guardando gli interni la prima sensazione che si ha è di qualcosa di “fresco”, una boccata d’aria nel panorama delle piccole, nuovi sotto ogni punto di vista, dal look fluido e moderno e dagli standard qualitativi elevati, in questo la casa d’oltralpe ha sicuramente qualcosa da insegnarci; anche in quanto a spaziosità la DS3 primeggia in vari settori, i posti a sedere sono 5, il bagagliaio con 285 litri di capienza è il più grande della categoria ed anche modulabile grazie agli schienali dei sedili posteriori abbattibili, numerosi infine i vani portaoggetti di cui il più ampio da ben 13 litri.

La DS3 è disponibile in 5 motorizzazioni, tutte Euro 5 e testate nei  2 milioni di chilometri percorsi nella fase di collaudo: 2 diesel HDi FAP da 110 CV e 90 CV  e 3 benzina  da 150 CV per la THP, a 120 CV per la VTi (disponibile anche automatica) e 95 cv per il benzina VTi più piccolo;  tutte sono dotate di cambi a 5 o 6 rapporti e controlli elettronici: dai classici ESP ed ABS fino all’ EBD per la distribuzione della forza frenante ed EBA in assistenza alle frenate d’emergenza.
Il comportamento su strada è assicurato da sospensioni pseudo McPherson all’anteriore e posteriormente da una traversa deformabile che insieme al volante dal diametro ridotto di 363 mm conferiscono alla DS3 una guida dinamica e agile in ogni situazione, infine il cruise control ed indicatore di cambiata forniscono un comfort in più e un occhio di riguardo a consumi ed inquinamento.
La DS3 sarà in vendita dal 2010 ad un prezzo che partirà dai 13.500 euro circa.

Gaetano Crisci

 
TUTTE LE NEWS